Smettila di essere limitato, supera i tuoi limiti! Respira Consapevolmente!

Smettila di essere limitato, supera i tuoi
limiti! Respira Consapevolmente!

 

Oggi prendo spunto da una mail che mi ha mandato il mio amico Italo Pentimalli (di PiùChePuoi) e che mi ha fatto ridere ma anche riflettere molto e voglio condividerla con te.

Lo scritto in blu è la mail che mi ha mandato Italo.

Uno studente arabo manda una e-mail al suo genitore dicendo:

Caro papà, Cambridge è deliziosa, la gente mi tratta bene ed a me piace stare qui.

Ma sono un po’ imbarazzato quando arrivo al mio college con la mia Ferrari 599GTB in oro massiccio, mentre tutti i miei insegnanti e molti studenti miei compagni di studi viaggiano in treno.

Tuo figlio Nasser

 

Il giorno dopo Nasser riceve una risposta da suo papà:

Mio caro ed amato figliolo, sono stati appena trasferiti 30 milioni di euro sul tuo conto.

Per cortesia smetti di sentirti imbarazzato e comprati immediatamente un treno.

Con affetto, papà.

 

Tu come filtri le informazioni?

Questa simpatica storia ci mostra come niente accada veramente, quello che vediamo è semplicemente il risultato della percezione che abbiamo di ciò che è accaduto.

A seconda della nostra percezione, poi, metteremo in atto azioni coerenti a ciò che crediamo di aver visto. Qualche esempio?

Quando la benzina sale di prezzo per alcuni è una cattiva notizia, per altri è ottima (perché hanno investito in azioni di aziende petrolifere).

“Niente accade veramente, quello che vedi è semplicemente il risultato della percezione che hai riguardo a ciò che è accaduto.”

Come ti comporteresti se sapessi che c’è un’opportunità e non una minaccia?

Le tue valutazioni (e le tue conseguenziali azioni) cambierebbero, vero?

Tutto dipende dalle valutazioni che fai, la nostra realtà è filtrata dalle nostre credenze (ovvero ciò che pensiamo sia reale, mentre è il risultato del nostro filtro).

Ci sono credenze potenzianti e credenze depotenzianti.

Credenze che favoriscono la libertà finanziaria (come quelle del padre arabo, per l’appunto) e credenze che la bloccano.

Un semplice esercizio:

Una volta venne chiesto al Dalai Lama: cosa accadrebbe se un giorno scopriste che tutto ciò in cui avete creduto da sempre è falso?

La sua risposta fu: saremmo veramente felici di scoprire la nuova verità.

Ogni mattina, in preghiera, facciamo un esercizio in cui mettiamo in discussione ciò che sappiamo.

Questo ci aiuta a mantenere la mente aperta e disponibile ad accettare nuove verità, se esse un giorno arriveranno.

Se non fosse così, come potrebbe essere?

Inizia a chiedertelo, per ogni cosa. Ascolta ogni risposta. Alcune saranno divertenti, altre profonde.

Prendile tutte, ti aiuteranno a mantenere la mente elastica e pronta ad accettare nuove idee, nuove realtà, nuove verità, che semplicemente magari ora non vedi.

P.S. E per cortesia, smetti di sentirti imbarazzato, e comprati subito un treno!

C’è un modo diverso di vedere le cose.

 

Interessante vero?

Ora torniamo a noi ed al titolo di questo post, e cioè: “Smettila di essere limitato, supera i tuoi limiti! Respira Consapevolmente!”

Cosa ti dice, in cosa ti fa riflettere?

Quello che ho riscontrato da 30 anni a questa parte è che la maggior parte delle persone hanno paura del proprio respiro, non si fidano del proprio respiro e cioè di se stesse, e corrono a destra e a manca a chiedere consigli per questo e quello, a fare diete e quanto di più sia possibile fare seguendo tutte le varie mode in qualsiasi settore.

Nessuno o quasi si ferma ad ascoltarsi.

Bensì a rimuginare, vedi il ciarpame mentale.

Nessuno si ferma a prendere un respiro pieno o quantomeno continuo e senza pause, vedi esercizio 20 respiri.

E sì che che di respiro ed energia gratuita ne hai a disposizione un’infinità, ma ci si sente poveri, come se non ne avessimo abbastanza.

Eppure, nessuno osa prendersela.

Fare delle sessioni di Respiro della Memoria® o di Rebirthing ti aiuta ad iniziare a vedere le cose da altri punti di vista mai sperimentati prima nella tua vita, ti permette di aprirti a nuove dimensioni e cambiare la base su cui hai costruito la tua casa, ed a rinforzarla, cosicché dopo tu possa costrurci sopra anche dei grattacieli, se vorrai.

E allora ti consiglio: FERMATI!

Prenditi qualche minuto, anzi prendi un appuntamento con la persona più preziosa dell’Universo, Frecce intorno tu - www.scuoladirespiro.orgquella con cui starai per l’eternità (tutti gli altri sono molto temporanei, 5 minuti, 5 ore, 5 anni, 50 anni, ma l’unica persona con cui starai per sempre sei solo tu), un appuntamento di un’ora sarebbe l’ideale, e dedica quel tempo a te stesso, meglio se respirando, ma va bene anche facendo quello che veramente desideri fare.

Fallo e scopri già solo questo quali miracoli farà accadere.

 

Ora vai in fondo alla pagina, scrivi nell’apposito box e fammi sapere la tua oppure fai le tue domande.

Un abbraccio grande

di Paolo Cericola
l’Esperto Italiano in
Respiro Consapevole
fuori e dentro l’acqua

 

 

 

 

 

 


Leggi anche questi Articoli: