Omeopatia

Ormai l’Omeopatia è utilizzata diffusamente nella cura di un grande numero di patologie, ma, come spesso avviene, sono poco conosciute le modalità della sua azione terapeutica.

Inoltre coloro che la utilizzano spesso hanno necessità di avere chiarimenti sulle modalità di somministrazione dei farmaci omeopatici e su svariati altri argomenti ad essa relativi.

 

CHE COSA E’ L’OMEOPATIA?

I principi basilari dell’OMEOPATIA sono conosciuti fin dai tempi degli antichi Greci.

Derivata dalla parola greca “homoios” che significa “simile”, l’OMEOPATIA è una pratica medica che utilizza, per curare, il principio di similitudine.

Questo vuole dire trattare una malattia con un medicamento che produce, in una persona in buona salute, sintomi simili a quelli presenti nella persona malata.

L’opinione medica comune considera i sintomi essere causati dalle malattie.

L’OMEOPATIA, al contrario, vede i sintomi come la reazione dell’organismo ai tentativi che la malattia attua per sopraffarlo e cerca di stimolare la sua reazione e non di sopprimerla.

 

COME FUNZIONA L’OMEOPATIA ?

L’OMEOPATIA è essenzialmente un processo naturale attraverso il quale i medicamenti aiutano il soggetto malato a riguadagnare la sua salute attraverso la stimolazione delle risorse fisiologiche di guarigione del soggetto stesso.

La scelta del medicamento più opportuno dipende più dalla reazione individuale alla malattia, anche mentale ed emozionale, che dai segni e sintomi caratteristici della patologia.

L’OMEOPATIA, pertanto, si rivolge all’intero organismo piuttosto che trattare il paziente come un contenitore di malattie.

 

L’OMEOPATIA E’ UN NUOVO METODO DI CURA?

L’OMEOPATIA non è una branca nuova della medicina.

Conosciuta dai Greci fin dal V° secolo, l’OMEOPATIA fu reintrodotta nel XIX secolo dal medico di origine tedesca, Samuel Hahnemann, come una terapia medica sicura.

Ai nostri giorni l’OMEOPATIA si è enormemente diffusa ed è praticata da numerosi medici in più di cinquanta nazioni.

 

L’OMEOPATIA E’ UNA METODICA TERAPEUTICA RISCHIOSA?

Grazie alla diluizione molto spinta, i medicamenti omeopatici sono sicuri, privi di effetti collaterali non desiderati, anche in bambini molto piccoli, donne che allattano o durante la gravidanza.

 

L’OMEOPATIA E’ EFFICACE?

Il successo dell’OMEOPATIA è dimostrato dalla sua adozione a livello internazionale e dai risultati positivi su milioni di persone in tutto il mondo.

Sovente si hanno successi in casi dove altri tipi di terapie hanno fallito.

 

Puoi prendere un appuntamento con il Dr. Michael German, medico omeopata, presso la nostra sede di Roma. Per maggiori informazioni contattaci qui.