Leonard Orr

Leonard Orr con Paolo Cericola - www.scuoladirespiro.org

Leonard Orr con Paolo Cericola a Scuola di Respiro

 

Leonard – nato a Walton (New York) – scoprì il Rebirthing nel 1962, mentre faceva un bagno in acqua calda sorgiva a Sierraville, sulla Sierra Nevada in California.

Leonard andò nel processo del respiro circolare spontaneamente per circa due ore e visse la sua prima esperienza di regressione alla nascita ed allo stato prenatale.

Nell’estate del 1967, mentre camminava lungo la spiaggia, si tagliò un piede con una bottiglia di vetro rotta insabbiata. L’emorragia che ne seguì fu così forte che Leonard perse la vista; a quel punto dovette scegliere se continuare a vivere o morire: scelse di vivere e ritornò a vedere di nuovo. Avvolse la ferita con un tovagliolo e ritornò a casa in macchina; rimase a letto per una settimana.

Sei mesi più tardi scrisse le prime affermazioni sull’immortalità fisica. L’anno dopo era totalmente guarito.

Nel 1974 fece conoscere al mondo il rebirthing attraverso un seminario di un anno. A causa del numero di persone partecipanti, le vasche d’acqua calda non bastavano, così decisero di sperimentare il respiro a secco per la prima volta.

Il respiro a secco è ancora oggi la modalità più usata, almeno all’inizio, ma l’acqua calda è il punto d’arrivo per tutti coloro che vogliono intraprendere questo percorso di vita.

Leonard Orr è autore di numerosi libri in inglese. In italiano è stato tradotto: “Il Libro del Rebirthing – L’Arte del respiro consapevole, Edizioni Mediterranee” – libro da lui scritto insieme a Konrad Halbig.

Abbiamo ospitato Leonard varie volte qui a Scuola di Respiro®.