LASCIATE LE CELLULE STAMINALI AL LEGITTIMO PROPRIETARIO!!! 2

LASCIATE LE CELLULE STAMINALI
AL LEGITTIMO PROPRIETARIO!!! 2

 

Una carissima amica, Maria Teresa Lanza, ha inviato un suo contributo in merito alle cellule staminali, ti riporto di seguito l’intero commento, perché ne vale veramente la pena, e ti voglio stimolare a dare il tuo contributo a far conoscere e, se hai conoscenze in merito, a divulgarle e farle conoscere anche agli altri.

E’ una questione molto egoistica!

Prova ad immaginare questa ipotesi:

Se per caso è vero che si rinasce, tu vorresti rinascere in questo modo?

Maria Teresa ha messo in rete su YouTube vari filmati interessanti, ti consiglio di dare una occhiata, e poi facci sapere cosa ne pensi.

 

Purtroppo il CORDONE OMBELICALE viene clampato e reciso immediatamente in tutti gli ospedali italiani (salvo rarissime eccezioni che sul territorio nazionale si possono contare sulle dita di UNA mano).
Come giustificazione viene adotta la misurazione del pH del sangue del cordone ombelicale, sempre per le “buone” finalità a carattere preventivo, che hanno portato anche la percentuale della media delle ecografie in Italia ad un tasso a dir poco VERGOGNOSO e DISUMANO (a nulla sono valse le disposizioni dell’O.M.S. riguardo alla loro pericolosità e, spesso, inutilità).

Come dice l’umile e coraggioso Marsden Wagner (neonatolo, epidemiologo, ex direttore e commissario straordinario dell’O.M.S.) nel suo libro “La macchina del parto”, tutto ciò che ci viene “inculcato” come necessità di indagine clinica preventiva serve per lo più a ingrossare (anche per il futuro) le tasche di tante persone e professionisti della salute che non hanno più una dignità umana: sfruttano la buona fede altrui.
Veniamo soggiogati subdolamente con “le buone maniere” ed ora abbiamo visto che serve ben poco sforzo da parte loro, poiché la PAURA da questi inoculataci nell’utimo ventennio ci ha ormai lobotizzati e resi prede facili, che chiedono addirittura loro, di libera volontà, di essere INDAGATE, MANOMESSE, SEVIZIATE.
Lasciamo così anche i nostri PICCOLI alla mercé di “queste brave persone che stanno facendo il meglio con quello che sanno, ma non sanno quello che fanno” (come hai ben detto tu): e non c’è proprio più nessuno che tuteli i Nuovi Nati.

Caro Cericola, non sai che CONFORTO mi abbia dato e mi dia tuttora la tua chiara presa di posizione CONTRO questo ennesimo GRAVISSIMO abuso nei riguardi degli INNOCENTI (come li chiama da più di un ventennio la stessa O.M.S.) e che viene presentato come sommo e necessario bene.

Con l’occasione mi permetto segnalare il mio Canale YouTube, dove ho iniziato da metà dicembre a inserire Video, da me realizzati, sulle tematiche legate alla Nascita Naturale e al Nuovo Nato.
Ho messo in rete proprio oggi il video che invita a riflettere sul diritto del bambino ad essere il legittimo proprietario dei SUOI ANNESSI EMBRIONALI.

Ecco i miei estremi: http://www.youtube.com/user/enginger

Un grazie di cuore,
Maria Teresa Lanza

Ciao, alla prossima
Paolo


Leggi anche questi Articoli: