Il Respiro, la base della tua casa.

Il Respiro, la base della tua casa.

 

Il respiro è la base della vita, tutti lo sanno, tutti ne parlano, ma allora perché nessuno si preoccupa seriamente di controllare come sta la base su cui hai costruito casa?

Perché tutti continuano a costruire la propria casa mettendo cose su cose, aumentando i piani della casa, ed accumulando conoscenze su conoscenze sul tetto della casa (il nostro cervello), senza curarsi minimamente della propria base (il proprio respiro)?

Quello che ho potuto vedere nella mia esperienza quasi trentennale in Rebirthing, Respiro Consapevole e Respiro della Memoria® è che quasi tutti hanno questa problematica, ma solo in pochi se ne rendono conto.

Casa su base storta - www.scuoladirespiro.com

E tutti sono maledettamente aggrappati a quella base per soppavvivere! Si respira lo stretto necessario per sopravvivere!

Ma… NON E’ COLPA TUA!

Quel respiro lo abbiamo acquisito dalla nascita purtroppo (grazie al comitato accoglienza 😥 , ovvero ostetriche, ginecologi e company, se vuoi saperne di più leggi qui Genitori e Nascita e Ostetriche & C), e non ce ne possiamo rendere conto, fino a che non andiamo a lavorare di proposito sulla nostra base.

Quando cominci a lavorare sulla tua base, la casa comincia a tremolare e a muoversi, e questo spaventa molte persone, però in realtà stai andando a fortificare sempre di più la casa in questione, perché nel momento in cui la base si risistema, non hai più bisogno di rimanervi aggrappato con la paura di cadere o scivolare da un momento all’altro, ma sarai invece poggiato saldamente sulla tua base e potrai usare tutta quella energia che impiegavi per rimanere aggrappato, e costruirci anche i grattacieli sopra in tutta tranquillità.

Il Respiro della Memoria®, evoluzione del Rebirthing, ti aiuta a riprendere pieno potere della tua vita!

Puoi leggere di più alla pagina: Respiro della Memoria®.

Lascia il tuo commento o le tue domande nel box qui in fondo!

Un abbraccio

Paolo Cericola


Leggi anche questi Articoli: